Account aziendale come ottenere successo su Instagram

Account aziendale: come ottenere successo su Instagram

Le potenzialità che un account Instagram può avere, non sono di certo un segreto. Basti pensare all’ascesa che hanno avuto i vari Influencer le cui “imprese” sono presenti in tutti gli scaffali delle librerie. I Social Network hanno ormai invaso persino le realtà business, che ogni mese impiegano grosse quantità di budget per la realizzazione di campagne social per poter dare visibilità al proprio Brand. Ma non è facile muoversi sui social, non è per nulla scontato che un post sponsorizzato abbia il successo che ci siamo prefissati.

Questo è sia perché magari la nostra fotografia non è di qualità ma anche perché non è detto che il contenuto da noi realizzato susciti l’interesse dell’utente.

Vediamo allora quali sono le tipologie di post che riscontrano maggior successo su Instagram.

  • Foto nel “backstage”

Molte aziende utilizzano questa tipologia di post per mostrare ai propri clienti la propria trasparenza. Questo tipo di contenuti mostra ai potenziali clienti la professionalità dei dipendenti della tua impresa e allo stesso tempo fai sentire il tuo staff parte integrante del tuo business. Mettendoti così a nudo puoi comunque mostrare il tuo aspetto simpatico che ti valorizza agli occhi degli utenti.

  • Repost di immagini dei follower e dei clienti

Cosa può coinvolgere gli utenti se non un sano e onesto repost di una propria immagine. Prima di tutto, è inutile nascondersi: ogni utente iscritto su Instagram sogna di ottenere notorietà e likes ai propri contenuti visuali. Se reposti il contenuto di un’altra persona, le regali comunque visibilità. In che modo? Se lo scatto interessa ad altri tuoi followers che non sono in comune, essi scelgono di fare una capatina nella galleria di chi ha postato l’immagine e lasciare qualche likes o addirittura schiacciare sul pulsante “segui”.

Coinvolgere gli utenti può risultare una scelta intelligente per far ottenere visibilità e credibilità al tuo Brand.

  • Realizzazione di Infografiche

I contenuti visivi hanno un impatto maggiore verso gli utenti. Uno dei contenuti che riscontrano maggior successo sono quelli che rientrano nella sfera del “how-to” come dei tutorial oppure degli articoli dimostrativi. Come fare a combinare allora entrambi gli elementi? Semplice:realizza delle infografiche che spieghino agli utenti come fare a raggiungere un obiettivo!

  • Cogliere al volo le ricorrenze

Hai mai sentito parlare di Real Time Marketing? Questa tipologia di Marketing sfrutta proprio gli eventi per la realizzazione di contenuti che ti facciano sentire sempre sul pezzo.

Un esempio di Real Time Marketing efficace è sicuramente quello eseguito dall’Agenzia Funebre “Taffo” che sfrutta tutti gli accadimenti di cronaca per realizzare delle simpatiche immagini con delle didascalie davvero irriverenti. Se la tua azienda lavora in un territorio abbastanza limitato, puoi comunque cogliere al balzo gli avvenimenti locali per dare notorietà al tuo business.

Di cosa altro bisogna tener conto?

Non basta soltanto tener conto della tipologia di contenuti che si deve andare a proporre ai tuoi utenti. Per prima cosa bisogna scegliere il target che si intende colpire e quali obiettivi si vuole raggiungere. Partiamo dal presupposto che non tutte le persone possono essere interessate alle stesse cose e di conseguenza non tutti possono essere colpiti dai contenuti della nostra pagina Instagram.

Il secondo punto da non sottovalutare è capire che risultati speriamo di ottenere dalla nostra strategia social. Vogliamo aumentare la notorietà della nostra azienda? Oppure vogliamo guidare un utente all’acquisto di un prodotto?

Solo dopo possiamo pensare di realizzare un calendario editoriale per organizzare i post che intendiamo pubblicare definendo un intervallo di tempo. L’ultimo fattore da non dimenticare è sicuramente la presenza incessante su Instagram. I social vanno vissuti, necessitano di interazione fra i vari utenti senza però applicare degli stratagemmi di automazione che possano penalizzarti.