App per rimettersi in forma, le più usate dagli utenti

App per rimettersi in forma, le più usate dagli utenti

In vista della prova costume da eseguire nella bella stagione o magari dopo le tante feste in cui si è mangiato tantissimo, è opportuno cercare di ritrovare il proprio peso ideale non solo per un’esigenza estetica ma anche per tutelare opportunamente la salute. In particolare, sono presenti sia sullo store dedicato ai dispostivi con sistemi Android che su quello per gli iOS, delle app per rimettersi in forma. Una serie di soluzioni ultra-tecnologiche che permettono di trasformare uno smartphone in un vero e proprio personal trainer capace di dare tanti utili consigli per rimettere in sesto il proprio aspetto fisico e magari trasformare la plastica pancetta in una scolpita tartarughe.

Tra le app per rimettersi in forma spopolano quella conta calorie

Tra le migliori app conta calorie figura Perdi peso in 30 giorni. Questa applicazione permette di seguire un apposito piano di allenamento metodico peraltro fornito anche di un regime alimentare in linea con quelle che sono le esigenze quotidiane di un individuo. Permette di accedere ad istruzioni estremamente semplici e fruibili e soprattutto offre importanti informazioni per quanto concerne il consumo giornaliero di calorie. Aerobica per dimagrire, invece, è un’applicazione che offre una vasta gamma di esercizi da eseguire ogni giorno per permettere non solo di dimagrire ma anche per tonificare la muscolatura e migliorare lo stato di salute dell’organismo. Prevede tanti esercizi che sono adatti alle caratteristiche degli uomini e donne e soprattutto da la possibilità di intensificare l’attività fisica, in maniera tale da ottenere risultati straordinari in tempi ancora più ristretti.

Addio alla pancetta e benvenuta tartaruga

Addominali scolpiti in 30 giorni, come del resto è facilmente intuibile dal nome, è una app per rimettersi in forma che indirizza il proprio sguardo soprattutto all’allenamento della zona addominale. Funge da vero allenatore personale che offre numerosi spunti per trasformare la pancetta in tartaruga e soprattutto segue l’utente dando informazioni su tutti i progressi ottenuti nell’arco di tempo preso in considerazione. Un’altra applicazione estremamente utile per tenere sotto controllo il peso corporeo e magari tonificare i muscoli è Fitness Fantasy. Oltre ad offrire numerosi spunti per quanto concerne i programmi di allenamento permette anche di trasformare le sedute in qualcosa di maggiormente divertente attraverso una grafica e un’impostazione che ricorda quella dei classici videogame.

Video tutorial per scoprire come eseguire in maniera corretta gli esercizi

Un approccio meno professionale ma che tuttavia può fungere da grande stimolo per gli utenti. Contapassi & Perdita Peso è tra le migliori app conta calorie anche perché permette di creare un sincronismo ottimale tra il movimento eseguito nel corso di giornata e il consumo effettivo di calorie. Grazie a questo supporto si potranno ottenere anche delle importanti informazioni per regolare opportunamente il proprio regime alimentare. In Forma con il Fitness ogni giorno presenta dei semplici e brevi video tutorial che spiegano alla perfezione i movimenti degli esercizi da compiere e soprattutto come riuscire a mantenere una certa intensità per ottenere delle significative perdite di peso in sole 6 settimane.

Alcune incentivano l’attività fisica in maniera originale

FitPrime permette di accedere ad agevolazioni per utilizzare le strutture che fanno parte del circuito di FitPrime come palestre e piscine mentre MoveCoin arriva a pagare l’utente che fa attività fisica con denaro elettronico da spendere in negozi online convenzionati,. Quest’ultima sembra essere proprio una interessante iniziativa per invogliare soprattutto quanti non riesco a trovare i giusti stimoli per riprendere un’attività fisica idonea alle proprie esigenze di salute. Infine, Runkeeper fornisce tanti spunti per un allenamento costante ed intenso mentre Strava rappresenta uno strumento ideale soprattutto per podisti e ciclisti con tanti interessanti spunti.