Benefici della cannabis legale

Benefici della cannabis legale

Ormai da un po’ di settimane si parla del referendum che vuole rendere la cannabis (conosciuta meglio come marijuana) legale in tutta Italia. La petizione ha già raggiunto milioni di firme e il desiderio di rendere questo prodotto legale si è finalmente realizzato. Accade spesso, però, che quando si parla di quest’erba molti la associno al mondo della droga e, per questo motivo, la etichettano come malsana e da evitare assolutamente, la realtà, però, è un’altra. La cannabis è, infatti, un prodotto con moltissime qualità e, se sfruttata nel modo giusto, può portare ad importanti benefici per il corpo e la mente.

Cannabis light: che cos’è?

In Italia, per ora, è stata legalizzata la cosiddetta cannabis light. Il motivo per cui è stata resa commerciale questa qualità è dato dal suo basso tasso di THC, ovvero tetraidrocannabinolo, che è la causa degli effetti psicotici legati alla pianta. Questo tipo di prodotto viene ricavato dalle infiorescenze femminili della pianta di Canapa Light Sativa e che possiede meno dello 0,6% di THC, in compenso, però, possiede un alto livello di CBD ovvero il cannabidiolo, una sostanza dagli effetti rilassanti. Sono proprio queste caratteristiche che permettono alla cannabis light di essere considerata quasi un medicinale piuttosto che una droga utilizzata per “sballarsi”. Questa varietà di pianta, infatti, non produce le stesse controindicazioni della marijuana standard ovvero: fame chimica, cambiamenti di umore e di comportamento o lievi allucinazioni.

Cannabis e CBD: perché sono utili per il nostro organismo

Molti medici e scienziati si sono concentrati, durante i loro studi, sulle proprietà del CBD e hanno scoperto moltissime sue qualità in grado di migliorare la salute e la psiche umana. Gli studi hanno rivelato che all’interno del nostro organismo è presente un sistema endocannabinoide con dei recettori che reagiscono a sostanze cannabinoidi prodotte dal nostro corpo e che risultano essere simili ai cannabinoidi presenti nella cannabis. Tutto ciò porta a presumere che il consumo di cannabidiolo possa stimolare il nostro sistema immunitario.

CBD: alcuni benefici

Grazie alle sue proprietà analgesiche, ansiolitiche, antinfiammatorie e antidepressive, il CBD risulta essere una sostanza ricca di benefici per la nostra salute sia per quanto riguarda la mente che il corpo. La cannabis light ha anche dimostrato di essere perfetta per alleviare alcuni sintomi di malattie come l’epilessia, oppure per migliorare le condizioni di salute di chi soffre di infiammazioni dell’intestino, oppure stati d’ansia.

CBD benefici sul corpo

Una delle qualità più importanti e più sfruttate del cannabidiolo è la sua proprietà antinfiammatoria che permette di ridurre, oltre alle infiammazioni, anche il dolore specialmente se muscolare. Esso, infatti, agisce sul nostro sistema endocannabinoide stimolando alcuni recettori che producono all’interno dell’organismo un effetto analgesico. Tutto ciò lo rende perfetto anche contro le infiammazioni dell’intestino oppure contro la nausea (molto presente nei pazienti di trattamenti chemioterapici).

CBD e benefici sulla mente

Come scritto già in precedenza, la cannabis light contiene, oltre al THC, anche il CBD che possiede principalmente qualità rilassanti. Ciò permette di andare ad agire sui disturbi legati all’ansia e, oltre a ciò, permette di regolare l’umore. Altro fattore estremamente importante riguarda la potenza di questi effetti rilassanti: il CBD permette infatti di agire addirittura su stati d’ansia elevati come quelli dovuti ad un Disturbo Post Traumatico da Stress (DPTS), oppure da Disturbo Ossessivo Compulsivo (DOC). Le sue straordinarie proprietà lo rendono anche un ottimo antidepressivo e un efficace rimedio contro l’insonnia, rendendo quindi più facile e veloce conciliare il sonno e migliorarne la qualità. La cannabis è poi anche usata per combattere i sintomi di malattie mentali gravi come la schizofrenia

Cannabis light: dove comprarla

Ora che la cannabis light è legale in Italia è possibile compararla senza problemi eppure, nonostante ciò, nel nostro paese non sono ancora presenti molti negozi che la vendono. Il modo migliore per procurarsela, ed essere sicuri della qualità del prodotto, consiste nel comprarla su un apposito sito che vende marijuana legale ovvero: https://www.justmary.fun/. In questo modo l’ordine vi arriverà direttamente a casa, ovunque voi siate, e sarete certi della sua qualità certificata.