Come cambiare icone su android

Personalizzare le icone delle applicazioni

Uno dei punti di forza del sistema operativo Android è senza dubbio l’altissimo grado di personalizzazione e, tra le tante cose personalizzabili, vi sono anche i set di icone. Se quest’ultime vi hanno stancato, potete tranquillamente cambiare l’aspetto del vostro smartphone o tablet Android e sostituirle con uno dei tanti pacchetti di icone presenti in set scaricabili, molto semplicemente dal vostro Play Store, applicando un nuovo launcher.

I launcher non sono altro che applicazioni che permettono di sostituire la home screen e l’app drawer di Android, personalizzandole nei minimi dettagli. Con un nuovo launcher è possibile non solo cambiare aspetto alle icone, ma anche impostare il numero di app da mostrare nella home screen o nella barra dock e tanto altro ancora.

Su Google Play Store è possibile trovare diversi launcher Android, alcuni del tutto gratuiti, altri a pagamento.

Come scaricare un launcher alternativo e personalizzare il proprio dispositivo Android in maniera semplice e veloce.

Cambiare le icone con Nova Launcher

Come detto in precedenza, di launcher alternativi ce ne sono a migliaia disponibili sul Play Store, tra questi Nova Launcher è sicuramente uno dei migliori. Si tratta di una applicazione che permette di personalizzare le icone dello smartphone, dei tablet samsung, del galaxy, del note 3 etc.. Ovviamente è compatibile con tutti i dispositivi android ed è disponibile in due versioni, una gratuita, una a pagamento denominata Prime che costa 4,50€ e permette funzionalità avanzate, come nascondere le icone, raggrupparle in cartelle, ecc.

Ha molte funzioni dedicate alla personalizzazione, tuttavia, se la si vuole utilizzare solo come app per cambiare l’aspetto delle icone, la versione gratuita è più che sufficiente. Per cominciare a utilizzare Nova Launcher è necessario scaricare l’app dal Play Store e, una volta completato il download, procedere all’installazione. Completata quest’ultima, per applicarla al vostro dispositivo Android dovrete andare nel menù Impostazioni, selezionare la voce Home Page e apporre un segno di spunta accanto all’icona di Nova Launcher, che diventerà così il launcher predefinito. 

A questo punto, potete cambiare le vostre icone. Per farlo tornate nel Play Store per scaricare i set di pacchetti di icone da applicare al vostro dispositivo. I download dei set di icone sono per lo più gratis, volendo potete acquistarne qualcuno a pagamento per supportare il lavoro di alcuni designers davvero molto bravi. 

Una volta completato il download, tornate sulla home e premete su un punto a caso dello schermo. Cliccate, poi, sulla voce Impostazioni che vi comparirà in basso, selezionate la voce Aspetto e scegliete il set di icone che volete utilizzare. Alcuni di questi set sono anche completi di Wallpaper e, se vi piacciono, potete cambiare anche quest’ultimo.

Per farlo dovete cliccare sulla voce Sfondi che vi comparirà nel menù impostazioni di Nova Launcher, selezionare “Apps & Themes” scegliendo quello che preferite. Attenzione però, non tutti i pacchetti di icone che si trovano sul Play Store sono compatibili con tutti i launcher. Per questo, prima di procedere con il download, sarebbe opportuno verificare se quello che volete scegliere lo sia.

Come cambiare le icone Android senza Launcher

Se non volete cambiare launcher vi è un’altro metodo, sempre gratuito, per poter installare nuove le icone Android, vi basterà scaricare un’applicazione chiamata Awesome Icons, sul Play Store.

Procedete, quindi, con il download e l’installazione dell’app in questione. Al primo avvio vi troverete davanti alla schermata Quick Start dove potrete gestire la maggior parte delle funzionalità. Il bello di quest’applicazione è che permette di cambiare immagine anche a una sola icona e non per forza a tutte quante. Come fare? Basta selezionare l’icona Android che si vuole personalizzare direttamente dal menù.

Oltre a poter cambiare le icone con un’immagine predefinita del sistema, o scaricata tra i tanti set che si trovano sul Play Store, è possibile anche aggiungere un’immagine direttamente dalla propria galleria o scattare una foto, cliccando semplicemente sull’icona della macchina fotografica.

Icone cambiate, come ripristinare le originali 

Bello personalizzare le icone, modificare il testo, cambiare il colore, le dimensioni, etc, ma se si volesse tornare come prima? In alcuni casi, ad esempio, è possibile che il launcher installato non sia proprio il massimo per il nostro dispositivo Android, magari ne riduce le prestazioni facendolo diventare più lento.

Fortunatamente è possibile far ritornare tutto come prima, come? Per prima cosa entrate nelle Impostazioni del vostro dispositivo e cliccate sulla voce Gestione Applicazioni. Scorrete la lista delle app installate sul vostro dispositivo, fino a individuare quella del launcher che avete installato e rimuovete la spunta che attiva la configurazione come applicazione predefinita.

In questo modo, il sistema operativo, dovrebbe ripristinare le vecchie impostazioni e quindi di poter vedere le icone di prima. Ora non vi resta che disattivare ed eliminare in maniera definitiva il launcher.