Macchina riempitrice per prodotti make up

Come scegliere una macchina riempitrice per prodotti make up

Chi ha intenzione di avere a propria disposizione prodotti make up sempre nel pieno delle loro potenzialità può senz’altro affidarsi ad una comoda macchina riempitrice. Si tratta di uno strumento che può assistere il settore cosmetico, aiutandolo a trovare la ricetta giusta per raggiungere il tanto agognato successo.

Ecco tutto ciò che c’è sapere sulle macchine riempitrici per prodotti make up, con la chance di trovare i modelli adatti ad ogni determinato contesto. Con un accorgimento del genere e con l’aiuto dell’azienda giusta, è possibile dare nuovo impulso alla propria attività e consentirle di ottenere notevoli soddisfazioni.

Caratteristiche essenziali di una macchina riempitrice per make up

Alcuni elementi non possono proprio mancare quando si entra in possesso di una macchina riempitrice riservata al settore del make up. Al momento dell’acquisto, è necessario mettere a confronto un insieme di parametri e trovare il giusto compromesso tra i vari fattori essenziali. Il discorso è valido per qualsiasi tipo di attrezzo, che funziona seguendo una procedura attenta e metodica.

Ecco alcune delle caratteristiche che proprio non possono mancare in un simile dispositivo:

  • un sistema di dosaggio che raggiunga standard di precisione ed efficacia elevati;
  • un telaio in acciaio o in alluminio che possa contenere le dosi necessarie;
  • un sistema di raffreddamento di stampi;
  • un’ottima capacità di memoria per lavori sempre più precisi;
  • un insieme di protezioni di sicurezza a tenuta magnetica;
  • una regolazione elettronica della velocità e dei parametri di lavorazione generali.


Senza questi elementi, un macchinario di questo genere potrebbe trovare non poche difficoltà a fungere nella maniera desiderata. Di seguito, diamo un’occhiata all’applicazione delle macchine riempitrici per prodotti make up per quanto riguarda due elementi essenziali del trucco femminile, ossia il rossetto e l’ombretto.

Cosa deve avere una macchina riempitrice per il rossetto

Chi necessita di una macchina riempitrice per il rossetto deve sapere che un simile dispositivo agisce in tre fasi. Si parte con la formulazione, si prosegue con la colatura e si conclude con il confezionamento del prodotto, con ingredienti variabili e componenti che possono essere oli, grassi solidi, solventi e pigmenti. Si inizia inserendo oli e solventi, mescolandoli a caldo. Quindi, tocca aggiungere pigmenti e grassi solidi per dare vita ad una miscela calda. La composizione cola nei rispettivi stick e si solidifica.

Ciascuna macchina riempitrice prevede stampi intercambiabili che si basano perfettamente sulle esigenze della clientela. Possono essere inseriti anche quattro stampi in una singola macchina, dai blow-out e siliconi. riservati ai rossetti normali ai push-out per rossetti più slim. Mediante un sistema di attenta circolazione dell’acqua, la temperatura degli stampi può essere incrementata o diminuita, con l’abbinamento successivo della macchina ad altri dispositivi come le etichettatrici e le astucciatrici.

Cosa deve avere una macchina riempitrice per l’ombretto

Cosa bisogna fare, invece, nel caso in cui si abbia la necessità di una macchina riempitrice per l’ombretto? In questo caso, il discorso cambia anche se non molto. Ci sono ombretti opachi, perlati e satinati, con tutte le conseguenti declinazioni. Sono disponibili ombretti in polvere da immettere in scatolette di plastica, altri di crema da inserire in un vasetto e altri ancora fluidi in confezioni concepite per funzionare con l’applicatore corrispondente.

Tra i vari ingredienti adoperati, vanno segnalati il talco, il silicone, i pigmenti, il magnesio e i conservanti. Tali elementi vengono mescolati con tutta la dovuta precisione e compressi, con la chance di utilizzare dosatrici, allestitrici e compattatrici fino a giungere alla confezione conclusiva. Ogni macchina dosatrice può essere dotata fino ad un massimo di otto tonalità, facilmente intercambiabili.

Nel complesso, un macchinario così sofisticato come la macchina riempitrice per prodotti make up può essere ancora più efficace se acquistata presso un’azienda di qualità come www.tecnicoll.it. Non resta altro che scoprire i segreti di questo sito e trovare l’apparecchio adatto ad ogni evenienza.