Cosa sono e a cosa servono i servizi seo

Cosa sono e a cosa servono i servizi seo

I servizi SEO sono l’insieme di tecniche sviluppate da un professionista o un team di esperti SEO (Search Engine Optimization) volte all’ottimizzazione di un sito per migliorarne il suo posizionamento nella SERP (Search Engine Results Page, pagina dei risultati del motore di ricerca).

Migliore è il posizionamento di un sito per una determinata parola chiave, maggiore sarà il traffico organico ricevuto. Di conseguenza, un numero più alto di utenti consente di avere maggiori possibilità di vendere un servizio o un prodotto. Di seguito una spiegazione dettagliata su cosa sono e a cosa servono gli strumenti messi a disposizione da un professionista del settore. Tieni in seria considerazione l’opportunità di rivolgerti a una seria web agency per ottenere servizi SEO efficaci e in grado di migliorare l’ottimizzazione del sito.

Cosa sono i servizi SEO: dalla link building al report

I servizi SEO si possono suddividere in 8 punti:

1) Keyword research: il SEO analizza le parole chiave performanti per un sito web, attraverso l’utilizzo di tool professionali come il Keyword Planner di Google.

2) Analisi SEO: nota anche come SEO Audit, è un’analisi approfondita del sito attraverso cui il SEO mette in evidenza eventuali errori (tra cui pagine 404, link rotti e contenuti duplicati).

3) Piano editoriale: la stesura di un piano editoriale è uno dei servizi SEO fondamentali. Infatti, senza contenuti validi, interessanti e soprattutto utili, un sito non potrà mai ambire alle prime posizioni.

4) SEO Copywriting: una volta redatto un piano di contenuti da caricare sul sito, il passaggio successivo consiste nel SEO Copywriting, vale a dire l’ottimizzazione del testo per i motori di ricerca e gli utenti.

5) SEO On-Site: l’ottimizzazione SEO On-Page è l’insieme di tecniche che il SEO applica alla pagina online, tra cui l’implementazione di sitemap, url SEO friendly e rel canonical.

6) SEO Off-Site: l’ottimizzazione SEO Off-Page ha l’obiettivo di aumentare la link popularity, attraverso la cosiddetta link building. Più è alto il suo valore, migliore sarà l’autorevolezza del sito e di conseguenza il posizionamento.

7) Analisi delle statistiche: tra i servizi SEO più importanti vi è l’analisi delle statistiche. Il SEO non fa altro che analizzare i risultati raggiunti, monitorando con costanza strumenti quali Google Tag Manager e Google Analytics.

8) Report: il cliente che richiede l’aiuto di un SEO ha sempre a disposizione a cadenza settimanale o mensile un report preciso e dettagliato sulle attività SEO messe a punto per migliorare il posizionamento del sito.

A cosa servono i servizi SEO: il potere del traffico organico

I servizi SEO hanno l’obiettivo di aumentare il traffico organico di un sito aziendale, un blog o un e-commerce. Attraverso le attività elencate qui sopra, il sito riceverà nel giro di pochi mesi un beneficio considerevole in relazione al posizionamento per determinate parole chiave. Il traffico organico, proveniente cioè dai motori di ricerca, è il più qualificato: ci sono infatti molte più possibilità che si trasformi in cliente un utente proveniente da Google piuttosto che dai social network. Non bisogna inoltre dimenticare un’altra correlazione fondamentale: più è alto il traffico organico ricevuto da un sito, maggiori sono le opportunità di generare vendite per il portale in questione, indipendentemente dal servizio o prodotto messo in vendita sul blog, sito aziendale o e-commerce.