Skam Italia

I migliori teen drama italiani di sempre: da I Ragazzi del Muretto a Skam Italia

Quali sono stati i migliori teen drama italiani di sempre? È una delle domande che ricorrono più spesso in rete nell’ultimo periodo, dopo l’ennesima stagione di Skam Italia, la serie cult evento tra i più giovani che ha definitivamente lanciato una produzione italiana, su remake della serie norvegese Skam, a livello internazionale, tanto da convincere Netflix ad acquisire i diritti di visione e amplificandone così la portata del pubblico.

Qual è stato il percorso che ha portato il cinema italiano a produrre una serie come Skam Italia? Quale percorso è stato fatto? A seguire l’elenco delle migliori serie con protagonisti i più giovani alle prese con i problemi dell’adolescenze e con esperienze non semplici da affrontare alla loro età.

I migliori teen drama italiani di sempre: prima degli anni Duemila

In origine, il primo teen drama di successo fu I ragazzi della 3^C, in onda su Mediaset per tre stagioni, dal 1987 al 1989. Sulla scia del successo ottenuto dalla serie Mediaset, la Rai risponde con I ragazzi del muretto, trasmessa dal 1991 al 1996, con diversi attori che avrebbero poi avuto ruoli importanti negli anni successivi. Tra tutti Errore Bassi, Francesca Antonelli, Irene Grazioli e Cecilia Dazi.

Da I Compagni di scuola a I Braccialetti Rossi

Dopo la fine della serie I ragazzi del muretto, in onda su Rai Due, trascorrono cinque anni prima che arrivi una nuova importante serie televisiva: Compagni di scuola. Ancora una volta trasmesso su Rai Due, il teen drama può contare su di un cast di grande levatura, se si prendono in considerazione almeno tre nomi degli attori che hanno preso parte alle riprese: Cristiano Capotondi, Laura Chiatti e Riccardo Scamarcio. Ma non solo, perché nel cast c’era anche una giovanissima Giorgia Palmas.

Nella classifica dei migliori teen drama italiani di sempre non può non trovare spazio Braccialetti Rossi, trasmesso su Rai Uno per tre stagioni dal 2014 al 2016: ascolti tv da record per il teen drama con protagonisti Mirko Trovato, Aurora Ruffino, Carmine Buschini e Pio Piscicelli, oltre all’enorme successo tra i social. A questo proposito, va sottolineato come Braccialetti Rossi sia stato il primo teen drama italiano a essere trasmesso dopo l’avvento dei social network.

Le ultime tre produzioni gioiello: Skam Italia, L’Amica geniale e Summertime

Il 2018 ha rappresentato un autentico spartiacque per il teen drama italiano, che ha assunto connotati sempre più internazionali conquistando anche i Paesi stranieri. Skam Italia è una delle serie cult italiane di sempre tra i giovani, oggi arrivata alla quarta stagione e con l’arrivo di una quinta altamente probabile: dai uno sguardo qui per trama e curiosità su Skam Italia.

Sempre nel 2018 debutta su Rai Uno L’Amica geniale, serie tratta dall’omonimo romanzo dell’autrice Elena Ferrante. Nel giro di pochi minuti, la serie si è trasformata in un fenomeno culturale per l’Italia e l’estero. Infine, nel 2020 ecco arrivare Summertime, produzione originale di Netflix, altro teen drama di grande successo lanciato durante il lockdown per il coronavirus. Tra le tante novità portate da Summertime, anche il fatto che Summer (interpretata dalla giovane attrice Coco Rebecca Edogamhe) sia stata la prima protagonista di colore in una serie tutta italiana.