Lancio in paracadute tandem, un’attività per tutti

Lancio in paracadute tandem, un’attività per tutti

Negli ultimi anni sempre più persone svolgono o hanno in procinto di svolgere un lancio in paracadute tandem. Un’attività sportiva che consiste nell’essere imbragati assieme ad un istruttore pilota tandem, che condurrà il passeggero in tutte le varie fasi del lancio; dalla preparazione fino all’atterraggio.

Una volta saliti a bordo del velivolo, si raggiungerà la quota di 4000 metri e da lì inizierà la caduta libera per circa 60 secondi fino all’apertura del paracadute che avviene ad un’altezza di circa 1500 metri. Dall’apertura del paracadute fino all’atterraggio, si volerà con piena tranquillità per altri 5 minuti. Il passeggero non dovrà fare altro che pensare al divertimento e godersi il panorama, sarà l’istruttore ad occuparsi di tutte le procedure necessarie.

Al lancio in tandem è possibile aggiungere dei servizi di video e foto, questi vengono realizzati da un terzo paracadutista che vola in prossimità del tandem, realizzando così degli spettacolari video da poter condividere con amici e parenti e suoi vari social network.

Cosa occorre per fare un lancio con paracadute?

Nulla di più semplice, occorre effettuare una semplice prenotazione presso la struttura, solitamente questo avviene online tramite il sito web della stessa oppure mediante contatto telefonico, un metodo utile anche per chiedere altre informazioni e chiarire eventuali dubbi.

Una volta fissato l’appuntamento, basterà recarsi il giorno del lancio presso la scuola di paracadutismo, in anticipo rispetto l’orario fissato per il lancio. Occorre indossare un abbigliamento sportivo, scarpe da ginnastica e soprattutto cosa da non dimenticare è avere un documento di riconoscimento valido.

Non occorre presentare un certificato medico, ma nel caso di particolari patologie è bene consultare prima il proprio medico curante. Una controindicazione importante e non aver effettuato immersioni subacquee nei giorni precedenti al lancio e non avere patologie che non permettono la corretta respirazione e compensazione pressione atmosferica.

Ma io soffro di vertigini, non so se riuscirei a lanciarmi!

Nel momento in cui ci si approccia al lancio, trovandosi ad un elevata altitudine verrà a mancare il senso di profondità, quello che solitamente si accusa se ci troviamo su una rampa di scale oppure un balcone. Anche la respirazione sarà possibile in maniera del tutto simile a quando si va in moto.

Non potrai avere più paura del vuoto di quanto se ne provi mentre si voli con un aereo di linea.

Qual è l’età minima per effettuare un lancio?

L’età minima per poter svolgere questa attività è di 16 anni, ma occorre che vi siano presenti i genitori o chi detiene la potestà genitoriale.

Ma se vorrei diventare un paracadutista e lanciarmi da solo?

Diverse persone dopo aver effettuato un lancio in paracadute tandem, decidono di voler continuare a vivere queste emozioni, frequentando un corso di paracadutismo. Solitamente la maggior parte delle scuole riconoscono uno sconto per chi ha effettuato un lancio in tandem e vuole effettuare un corso di paracadutismo.

Il corso di paracadutismo Aff (Accelerated freefall) è il metodo più utilizzato dalle scuole di paracadutismo di tutto il mondo e permette al candidato di essere introdotto nella fase della caduta libera dopo una sola giornata di teoria e pratica a terra. L’allievo paracadutista sarà accompagnato sin dal primo lancio da due istruttori che forniranno tutta l’assistenza necessaria fino all’apertura del proprio paracadute. Una volta aperto, verrà guidato da terra tramite una radio installata nel casco per poter atterrare in piena sicurezza. Al termine dei 7 livelli previsti dal corso di paracadutismo Aff, l’allievo potrà saltare in piena autonomia in qualsiasi scuola di paracadutismo.

Dove è possibile farlo?

Le scuole di paracadutismo dove è possibile svolgere l’attività di lanci in paracadute tandem e i corsi di paracadutismo sportivo, sono diverse e dislocate su tutto il territorio italiano. Nel centro Italia nelle Marche a Fermo (FM) a pochi chilometri dal mare adriatico, si trova Skydive Sunrise, una scuola di paracadutismo sportivo autorizzata da ENAC (Ente Nazionale Aviazione Civile).