Notebook, quali sono le migliori marche in circolazione

Notebook, quali sono le migliori marche in circolazione

Quando si decide di acquistare un nuovo notebook, una delle prime cose che si prendono in considerazione è la marca del computer portatile stesso. Non sempre infatti le persone arrivano da un’esperienza positiva, per questo motivo quando decidono di comprare un portatile nuovo scelgono anche di cambiare marca. In questo articolo, grazie ai preziosi consigli del sito www.simonemaestri.com sui migliori notebook in circolazione, andremo a proporvi quelle che riteniamo essere le migliori marche.

Dell

Chi è alla ricerca di un notebook di alta qualità, senza badare troppo al prezzo, dovrebbe prendere in seria considerazione l’acquisto di un dispositivo Dell, il marchio statunitense che propone computer di alta fascia anche personalizzati. I concetti chiave di Dell sono solidità, affidabilità e sicurezza. Da sempre il marchio Dell, come la maggior parte degli altri produttori, monta sui propri notebook il sistema operativo Windows. Ultimamente però, complice anche la crescente domanda, Dell ha scelto di vendere computer con a bordo ChromeOS, il nuovo sistema operativo di Google (ci torneremo).

Apple

Se Dell è il marchio premium in relazione ai computer con il sistema operativo Windows, Apple rappresenta l’alternativa di lusso a chi vuole cambiare e passare a un’esperienza totalmente diversa rispetto a quella offerta dal sistema operativo di Microsoft. Stiamo infatti parlando di macOS e di computer portatili il cui costo è in media sempre superiore ai 1.000 euro. L’acquisto di un laptop Apple è consigliato soprattutto per chi ha scelto di completare l’ecosistema dei dispositivi costruiti dalla mela morsicata, magari dopo aver acquistato l’ultimo modello di iPhone o il più recente iPad, senza contare gli iconici Apple Watch.

Acer

Chi invece è alla ricerca di un notebook che abbia dalla sua un ottimo rapporto qualità-prezzo, suggeriamo di dare uno sguardo ai dispositivi venduti da Acer. Presente da molti anni sul mercato europeo e italiano, Acer si è sempre distinta come un marchio affidabile. Tra i tanti produttori che basano il proprio catalogo di prodotti esclusivamente sul sistema operativo Windows, Acer offre la più ampia selezione di notebook se si prende in considerazione sia la fascia alta che quella bassa.

Inoltre, Acer è la scelta preferita degli utenti alla ricerca di un PC gaming, grazie alla linea Predator. L’ultima chicca riguardo l’universo Acer ha per protagonista il sistema operativo ChromeOS: così come Dell, infatti, la società asiatica vanta una stretta collaborazione con Google per la vendita dei Chromebook in Italia e nel resto del mondo.

Asus

Se vogliamo, Asus si pone a metà strada tra Dell e Acer nel mercato dei notebook Windows. Il marchio con sede a Taipei (Taiwan) regala ai suoi clienti un mix di valore, innovazione e qualità, ponendosi quindi al di sopra della fascia entry-level e guardando più da vicino così la fascia alta. Tra i modelli più apprezzati della gamma di PC Asus possiamo citare senz’altra la linea ZenBook.

Infine, sottolineiamo come anche Asus, in aggiunta a Dell e Acer, ha da tempo avviato una partnership con Google per la vendita dei Chromebook, i portatili con a bordo il sistema operativo ChromeOS.