Ricerca araldica, i siti più famosi per ricostruire il proprio albero genealogico

Ricerca araldica, i siti più famosi per ricostruire il proprio albero genealogico

Se vi siete chiesti almeno una volta da dove deriva il vostro cognome e quale storia ci sia dietro allora molto probabilmente vi sarete chiesti anche come sia possibile scoprire le origini del vostro cognome e della vostra famiglia.

Scoprirlo non è poi così difficile al giorno d’oggi, farlo in autonomia è praticamente impossibile ma ci sono diversi portali online che mettono a disposizione archivi e programmi per poter effettuare le ricerche necessarie per scoprire di più sulle origini del vostro cognome e dei vostri antenati.

In questo articolo vi indichiamo i siti principali dove è possibile risalire al proprio albero genealogico.

My Eritage

Negli ultimi 17 anni, MyHeritage ha aiutato milioni di persone a trovare nuovi componenti della loro famiglia e a scoprire le loro origini.

Il sito mette a disposizione un importante base di dati di documenti storici internazionali; Con una semplice ricerca basata sul nome si possono avere delle informazioni dettagliate sui propri antenati. Con contenuti esclusivi e l’accuratezza dei risultati del loro motore di ricerca aiutano l’utente finale a fare scoperte che andranno oltre ogni aspettativa.

Vogliamo porre l’attenzione anche sul loro incredibile servizio chiamato “MyHeritage DNA” che consente a qualsiasi persona di analizzare in maniera davvero semplice il proprio DNA e di rivelare importanti informazioni sulla sua storia familiare e sulle sue origini etniche. Il corredo consiste in un tampone buccale di semplice uso (non sono richiesti sangue o saliva) e occorrono solo 3 minuti per utilizzarlo. Infine, spedendo per posta il campione al laboratorio di MyHeritage DNA per l’analisi, entro 3-4 settimane si potrà consultare online il risultato.

Familysearch

Originariamente pensate per i membri della Chiesa, le risorse di FamilySearch aiutano milioni di persone in tutto il mondo a scoprire il proprio retaggio e a collegarsi ai propri familiari attraverso un servizio totalmente gratuito.

Tutto ciò è possibile sfruttando tutti i canali a disposizione: sito web dedicato, applicazioni per smartphone, ed oltre 5.000 centri di storia familiare local. Attraverso questi mezzi è possibile risalire a miliardi di documenti storici accessibili in qualunque luogo e in qualunque momento.

Sicuramente la soluzione gratuita più completa che si possa trovare in rete, basta una semplice registrazione per avere accesso a tutti questi strumenti.

Ancestry

Anche questo sito è ormai conosciuto ed usato da tantissime persone, anche grazie ad un abbonamento annuale davvero economico.

Per iniziare a ricostruire l’albero genealogico sarà sufficiente inserire il proprio nome, ovviamente più informazioni si riesce a dara al sistema maggiore sarà la possibilità di andare indietro nel tempo e risalire con maggiore accuratezza ai propri avi. 

Presto il sito inizierà a far apparire delle foglie sull’albero genealogico creato: sono i Suggerimenti di Ancestry. Ognuna rappresenta una possibile scoperta. Basta seguire i suggerimenti delle foglie per guardare crescere il proprio albero.

Sarà possibile quindi con estrema facilità scoprire di più sul proprio passato, trovare foto di parenti lontani da bambini o scoprire persino qualche avo malfamato, qualunque cosa si trovi, però, farà di certo cambiare il modo in cui consideravi la storia della tua famiglia e te stesso.

Antenati

Sicuramente una delle fonti più autorevoli e sicure che si possano trovare in rete, il portale Antenati è curato dalla Direzione Generale per gli Archivi e dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

Il portale permette di accedere ai dati e alle informazioni presenti nell’Archivio di Stato italiano, attraverso il quale è possibile risalire ai propri antenati e ricostruire l’albero genealogico della famiglia. I

l motore di ricerca, intuitivo e semplice da utilizzare, consente di visualizzare le schede cartacee presenti nei vari archivi storici del nostro Paese e reperire così informazioni sull’origine del proprio cognome e della propria famiglia

Se volete scoprire di più sul mondo dell’araldica, è possibile visitare questo link: https://www.aagi.it/araldica-e-stemma